Archives agosto 2018

Una panoramica sulla professione del fabbro

La professionalità di un fabbro è ampia e complessa e richiede un bagaglio di conoscenze pressoché infinito, che abbraccia la merceologia, la metallurgia, il disegno tecnico e le abilità manuali. Tra i lavori più richiesti ai fabbri professionisti figurano opere di manutenzione di cancelli, ringhiere ed inferriate di sicurezza. Molto spesso il fabbro collabora anche con gli uffici giudiziari per aprire degli appartamenti o per intervenire in soccorso di chi è rimasto chiuso fuori casa. Le richieste di questo tipo sono progressivamente aumentate con l’arrivo sul mercato delle porte blindate e molti fabbri hanno scelto di specializzarsi in questo settore.

La professione del fabbro cologno monzese è una delle più antiche del mondo. Negli ultimi anni è stata infangata da alcuni operatori improvvisati che hanno realizzato diverse commissioni di poco conto, come installare semplici ringhiere dritte a stecche. Tuttavia, un occhio più esperto è in grado di individuare subito le imperfezioni della saldatura o della piazzatura della ringhiera. L’abbassamento drastico dei prezzi, infatti, ha penalizzato i veri professionisti che fanno uso di materiali adeguati, come ferri spessorati, vernici e resine. Non è raro che molte persone considerino i prezzi delle prestazioni troppo elevati: ciò succede perché per tanti è difficile rendersi conto degli effettivi costi dei materiali grezzi nonché della perizia e della fatica necessarie a portare a termine la commissione.

Questa professione non prevede mai commissioni semplici, poiché solo l’acquisizione di una grande esperienza sul campo può parzialmente velocizzare i tempi e diminuire il grado di difficoltà. In generale, i lavori più complessi riguardano i complementi d’arredo, le vetrine, gli espositori e gli infissi in acciaio. Nell’ultimo caso, si tratta di operare su metalli nobili, molto difficili da lavorare sia in fase di saldatura, sia di pulimentatura.Inoltre questo è un mestiere di grande disciplina, dedizione e rispetto: in questo senso anche piccole buone pratiche, come quella di pulire gli attrezzi da lavoro prima di appuntare un ferro con l’altro, diventano fondamentali.


Scherzi per le feste 18 anni

La festa di compleanno 18 anni è un momento molto importante, perché segna il passaggio del ragazzo all’età adulta. E perché, ovviamente, dà l’occasione agli amici di combinare scherzi epici, destinati a rimanere impressi nella memoria non solo del festeggiato, ma di tutti gli invitati. A 18 anni infatti, oltre ai regali, qualcosa che può far divertire sono sicuramente gli scherzi! Organizzare degli scherzi per la festa 18 anni di una persona cara è un grande classico. Di solito va così: ci si trova con gli amici per buttare giù qualche idea carina e se a nessuno viene in mente niente di originale si torna a casa e si inizia a cercare sul Web. Vediamo dunque quali scherzi vanno per la maggiore.

 

Dietro le sbarre

Chiedete a due genitori di affittare abiti da poliziotti e venire alla festa 18 anni ad una certa ora per arrestare il festeggiato. Equipaggiatevi con manette finte e di cappuccio. Al momento dell’arresto incappucciate, ammanettate il festeggiato e portatelo fuori. Caricatelo in macchina e ditegli che lo state portando alla centrale mentre invece fate solo un giro per la zona. Al vostro rientro alla festa fate si che ci sia assoluto silenzio. Fate sedere il festeggiato su una sedia e lasciatelo solo. Dopo un po’ lui sicuramente si toglierà il cappuccio (nonostante sia ammanettato) e a quel punto si troverà nel mezzo della festa.

 

Prezzi del menù raddoppiati

Se per la festa di compleanno 18 anni andate a cena e se paga il festeggiato, potete scaricare il menù del ristorante e modificare i prezzi, raddoppiandoli. Poi mettetevi d’accordo con il titolare del locale e fatevi portare questi menù al tavolo. L’espressione del festeggiato quando vedrà i prezzi sarà impagabile.

 

Festa 18 anni annullata

Si tratta di uno scherzo abbastanza crudele. Mettetevi d’accordo con tutti gli invitati e fate finta di esservi dimenticati della festa 18 anni. In questo modo il festeggiato, dopo aver finito di addobbare la sala, si ritroverà completamente da solo: dei suoi amici di una vita neanche l’ombra!


Quali sono i prezzi relativi alla riparazione dei climatizzatori?

Come tutti gli apparecchi può anche non funzionare correttamente, Il climatizzatore infatti è un’apparecchiatura complessa che comprende sia parti elettroniche, schede sonde e motori, sia idrauliche, come i tubi del gas refrigerante che lo scarico della condensa. . E’ in questi casi che bisogna rivolgersi ad un servizio di riparazione dei climatizzatori, per garantire una nuova vita all’apparecchio.

Grazie al personale altamente qualificato e costantemente aggiornato, l’azienda propone soluzioni sempre all’avanguardia che prestino la massima attenzione ai costi di esercizio e all’efficacia. L’obiettivo è fornire sempre il miglior prodotto, per qualità e prezzo, rispetto alle esigenze dei clienti. Viene eseguita assistenza e riparazione climatizzatori milano di tutte le marche più conosciute. 

Il listino prezzi relativo alla riparazione dei climatizzatori a Milano

Fornitura gas refrigerante R 410 al Kg  € 50,00. 

Fornitura gas refrigerante R 407 al Kg  € 50,00. 

Fornitura gas refrigerante R 22 sostitutivo al Kg   € 95,00. 

Fornitura e Redazione di libretto di impianto € 30,00 Obbligatorio per impianti con quantità di gas superiore a 3 Kg, ossia dai Trial-Split in poi (varia da marca a marca e dalla lunghezza delle tubazioni). 

Intervento a chiamata compreso la mezzora o frazione € 50,00. 

Azoto per lavaggio e prova impianti, Bombola da Litri 5  € 50,00. 

Liquido per lavaggio impianti al Litro  € 40,00. 

Bomboletta sanificante filtri professionale  € 19,00. 

Sostituzione 2 batterie telecomando  € 7,00. 

Manutenzione ordinaria – Pulizia , sanificazione filtri e batteria unità interne: 

la prima unità interna a € 80,00 la seconda  € 50,00 dalla terza in poi fino alla quinta  € 30,00 (unità situate nella solita abitazione). 

Manutenzione straordinaria – Pulizia, sanificazione filtri e batteria unità interne, lavaggio batteria esterna, redazione rapporto tecnico , controllo gas refrigerante: 

la prima macchina (1 unità interna + 1 unità esterna) € 130,00 per ogni unità in più (unità esterna € 80,00) (unità interna € 30,00) (unià situate nella solita abitazione).