Archives marzo 2020

Opere di edilizia e urbanizzazione a Calenzano

Con il termine di urbanizzazione si intende lo sviluppo con il quale un centro abitato si trasforma in una vera e propria città, assumendone l’aspetto caratteristico. L’urbanizzazione prevede infatti non solo lo sviluppo edilizio residenziale, ma anche la costruzione di infrastrutture di diverso tipo, ad esempio strade, tubature e condotti fognari, progetti dedicati ai trasporti e così via.

L’impresa Edil Revi è specializzata soprattutto nella realizzazione di opere di urbanizzazione a Calenzano e di progetti di edilizia stradale. Grazie ad un team di progettisti, tecnici e operatori qualificati, l’azienda è in grado di prendere in carico e portare a termine opere complesse, lavorando con professionalità, affidabilità ed efficienza, nel pieno rispetto dei termini stabiliti.

Con una lunga e significativa esperienza nel settore dell’edilizia e delle infrastrutture, l’impresa di urbanizzazione a Calenzano si propone per realizzare qualsiasi tipo di progetto, utilizzando tecnologie e macchine di ultima generazione e materiali innovativi. L’impresa lavora nel settore degli scavi fin dagli anni Cinquanta, nel corso del tempo si è sviluppata ed ampliata, estendendo il proprio lavoro all’edilizia stradale e alle opere di urbanizzazione e riqualificazione urbana, offrendo un servizio completo ed efficiente.

La presenza di personale tecnico specializzato permette all’impresa di realizzare progetti di notevole importanza, quali possono essere pavimentazioni stradali in lastricato e piastrelle autobloccanti, asfaltature di grandi superfici, ristrutturazione e manutenzione di immobili residenziali e industriali, progettazione e posa di strutture sotterranee. Edil Revi è inoltre disponibile per qualsiasi progetto di demolizione e movimento terra, provvedendo al ritiro e smaltimento di qualsiasi tipo di materiale utilizzando mezzi idonei.

Anche la demolizione totale o parziale di un edificio è un’operazione complessa, che deve essere effettuata in assoluta sicurezza e richiede strumenti e competenze specifiche, tuttavia spesso si rivela un’ottima soluzione per gli edifici molto compromessi e difficili da ristrutturare, permettendo quindi di riqualificare ampie zone urbane risparmiando sui costi.


Omeopatia e Naturopatia le differenze

Sono sempre di più le persone interessate a provare nel breve e nel lungo periodo prodotti naturali e omeopatici. Troverete anche in un’erboristeria a Mercogliano prodotti specifici per la cura e il benessere naturale del corpo. Ma quale sarebbe la differenza tra omeopatia e naturopatia? Vediamoli insieme per scoprire di cosa si trattano e confrontiamo  tra di loro omeopatia, naturopatia e medicina tradizionale.

Omeopatia

L’omeopatia è un tipo di medicina non riconosciuta che induce gli individui ad assumere in dosi altamente ridotte, lo stesso principio attivo della malattia di cui è affetto. Una sorta di chiodo scaccia chiodo che prevede un consumo continuativo nel tempo di farmaci omeopatici. A creare questa ramificazione del tutto non riconosciuta da parte del mondo scientifico, fu il medico Samuel Hahnemann. Di origini tedesche, fu promotore e divulgatore del sistema omeopatico a partire dal XIX secolo.  Moltissimi pazienti omeopatici confermano in parte la validità del sistema, anche se questo continua a suscitare molte perplessità nel mondo scientifico.

Naturopatia

A differenza dell’omeopatia, la naturopatia è una disciplina un modo di vivere sano che accompagna lo stile di vita del paziente. Attraverso l’assunzione di prodotti ed essenze naturali, l’individuo può affiancare a cure mediche tradizionali anche uno stile di vita basato sul benessere dato dall’assunzione di prodotti salutari. La naturopatia considera il totale del malessere della persona, e non i singoli problemi. Cerca quindi di prevenire un malessere curandolo ancor prima che questo si palesi. La medicina classica, l’allopatica, si concentra quindi di fatto nella risoluzione di un problema medico quando questo si presenta.

Il giusto equilibrio starebbe nel condurre uno stile di vita sano, approfittando dei numerosi benefici dei prodotti naturali e di uno stile di vita sano, ad una corretta prevenzione medica. Controlli e stile di vita possono anticipare e risolvere problemi anche gravi, se presi per tempo.


Come combattere le calvizie uomo a Cava De Tirreni

Un problema diffuso e poco discusso pubblicamente: combattere le calvizie a Cava De Tirreni è possibile con l’aiuto di professionisti del settore.

Come combattere le calvizie?

Ci sono diversi motivi che possono portare l’uomo a soffrire di calvizie. Certamente la genetica, lo stress e ancora l’ansia possono contribuire alla perdita di capelli in una giovane fase della vita di un uomo. Ma le calvizie uomo a Cava De Tirreni possono essere risolte con il metodo PRP

Che cosa è il metodo PRP nella cura calvizie uomo?

Il plasma ricco di piastrine (PRP) è anche definito gel autologo di piastrine, è un metodo che consiste nel mescolare le piastrine di un individuo per poi in parole semplici iniettarle nuovamente nel tessuto che necessita di una rinascita o guarigione. In tal senso iniettata nella zona giusta come nel caso delle calvizie, gli studi stanno dimostrando con non poco riserbo che condizioni di ricrescita vi siano nell’applicazione in diverse sedute di PRP.

Come affrontare emotivamente il problema dell’essere calvi?

Spesso ci si confronta con la dura realtà della calvizie anche in situazioni emotivamente complesse. Per un uomo affrontare infatti il problema della perdita dei capelli può risultare non sono difficile, ma anche duro e complesso da sopportare. Parlare con chi si ama di questa difficoltà e accettare il mutamento del proprio corpo non è l’unica soluzione possibile. Nuove cure e ricerche costanti con esperimenti su uomo e animali stanno dimostrando come vi possano essere soluzioni anche per la perdita di capelli.

 

Quando lo stress porta perdita di capelli

I fattori di stress quotidiani possono influire ulteriormente sulla buona salute del capello. Una vita ricca di impegni e di preoccupazioni sia nell’uomo che nella donna, può essere motivo di fragilità del capello e di una repentina caduta. Spesso uno stile di vita sano e corretto come anche il dedicare del tempo anche al proprio benessere emotivo, può migliorare la crescita e la forza del capello nell’uomo.

 


Vetreria a Lecce, ecco a chi affidarsi

Ti sei mai chiesto quale sia la storia della cristalleria? Il Caesar Crystal Bohemiae è una continuazione della tradizione manifatturiera del vetro di qualità della vetreria Josefodol, fondata nel 1861 dall’imprenditore viennese Josef Schreiber. La fabbrica si trova in una incantevole valle, negli altopiani della Boemia e della Moravia.

Tuttavia, la tradizione della produzione di vetro in Boemia è iniziata molto prima. La vetreria ceca conobbe un’enorme crescita nella seconda metà del XVII secolo quando il vetro ceco iniziò la sua incessante pressione per competere con i prodotti realizzati a Venezia. La competizione è durata per quasi due secoli fino a quando il cristallo ceco alla fine ha vinto, in gran parte a causa dei bravi artigiani che macinano, incidono, tagliano e dipingono. Nel 1740 c’erano più di 70 vetrerie in Boemia insieme a molti altri stabilimenti che tagliavano e raffinavano i prodotti finiti.

Vetreria non significa comunque solo cristallo. Lo sa bene Vitreum SAS, una vetreria a Lecce nata nel 1986, quando il fondatore Antonio Aurioso, insieme al figlio Enzo, decide di portare nel Salento una realtà che non era ancora presente.

Nel corso degli anni, Antonio ed Enzo hanno accumulato sempre più esperienza, riuscendo a ritagliarsi una grande fetta del mercato e permettendo all’azienda di diventare un punto di riferimento nel territorio nel settore delle vetrerie.

La professionalità, la competenza e la passione di Antonio, della sua famiglia e del suo personale sono i punti di forza dell’azienda, insieme alla grande qualità dei prodotti.

Se cerchi una vetreria a Lecce, Vitreum SAS è la soluzione migliore per la tua casa o il tuo ufficio.

Vitreum SAS è un’azienda leader nel settore delle vetrerie a Lecce, grazie alla qualità e sicurezza dei suoi prodotti. Vitreum SAS è specializzata nella produzione di vetri, ed è la soluzione ideale per decorare e rifinire il tuo spazio.

Finestre, porte, vetrine, vetri con isolamento acustico., vetri stratificati… Da Vitreum SAS potrai trovare questo e tanto altro per l’arredamento e la sicurezza della tua casa o del tuo ufficio. I loro vetri potranno essere utilizzati in qualsiasi spazio e per qualsiasi scopo, e la loro altissima qualità garantisce il massimo della sicurezza.


Come divenire un barman provetto

Ai tempi, i baristi erano custodi dei segreti più profondi della società. In un paese temuto da Dio, non si potevano vedere decenti uomini di famiglia in una taverna. Oggi però nessuno mantiene segreta la loro vita al bar, con la maggior parte delle persone che fa esplodere le foto di ogni singolo drink che hanno bevuto.

O così sembrerebbe. In effetti, molti dei migliori baristi del nostro paese hanno più segreti di un dossier governativo. Questi sono segreti che li aiutano a fare il loro lavoro, che aiutano i loro bar a funzionare senza intoppi e, soprattutto, che ti aiutano a goderti la serata. E non hai mai avuto la minima idea. Ecco cinque di questi segreti.

  1. Ascoltare tutto. «Se chiedo come sia un drink», racconta un noto barman, «le persone spesso rispondono con un “buono” meccanico. Se hai un commento su ciò che ti piace particolarmente o non ti piace di un drink, di solito viene detto al tuo compagno di bevute». Raccogliere quei commenti discreti consente di apportare sottili modifiche al prossimo drink di un ospite.
  2. Lasciano cadere l’acido. «Acido citrico. Non solo un po ‘di lime o succo di limone. Sto parlando di acido citrico per uso alimentare», spiega Bennett. Usa la polvere solubile in acqua per aggiungere luminosità ai suoi cocktail come la soluzione Citron e la versione di Porchlight su un classico Cosmo.
  3. Sanno come mettere il drink nelle tue mani. «Nessun elenco di trucchi per i baristi è completo senza un modo per gestire gli ospiti che stanno aspettando», afferma Gonsalves. Il suo segreto è prendersi cura prima degli ospiti più lontani da lui, che poi attira quelli più vicini alla sua postazione di lavoro per chiedere cosa sta facendo.
  4. Sanno qualcosa di te nel momento in cui ordini la vodka. La bevanda comprende curaçao secca, liquore all’albicocca, succo di lime fresco e, naturalmente, vodka. «Questo drink è estremamente utile quando sei dietro il bancone e devi inventare qualcosa al volo per un ospite che non riesce a capire cosa vuole», osserva. «Ogni barista dovrebbe avere uno di questi drink nella tasca posteriore».
  5. Il tuo cocktail complicato potrebbe essere prefabbricato. Il segreto di Lebec è di preparare in anticipo gli ingredienti per cocktail per mantenere tutti i suoi assemblaggi di bevande a soli tre passi o meno.

Se anche tu vuoi diventare un barman provetto, ti suggeriamo di affidarti al Corso barista Milano di Pberry. Obiettivo del corso non è solo formarti come barista professionista che si possa muovere con sicurezza e scioltezza dietro al banco del bar ma portarti ad essere un vero specialista dell’espresso in grado di modificarne il gusto, il corpo, la crema e qualsiasi parametro percepibile, per personalizzare la bevanda a seconda del locale o della clientela cui ti rivolgerai. Tematiche già accennate nelle nostre pubblicazioni e quindi approfondite e testate nel corso barista.

Il secondo ingrediente lavorato dal barista per importanza, anche se troppo spesso tralasciato per creare una sola tipologia di montatura standard, è il latte. Anche qui la parola d’ordine è personalizzazione. Tipologie di latte e lavorazioni diverse portano sensazioni ed emozioni diverse in ogni singolo cliente e il barista deve sapere scegliere e agire sulla materia prima di conseguenza.


Fidelity Card, perché sceglierle

I programmi di fidelizzazione sono nati quando le aziende hanno capito che il vantaggio competitivo che una volta avevano sperimentato a causa della differenziazione dei prodotti non è più valido a causa della proliferazione di prodotti simili e “anche io”. In tale ambiente, avere clienti fedeli è diventato più importante e più difficile. Tanto che Frederick Reichheld di Bain & Company ha continuato a dire che la fedeltà dei clienti è una merce rara. Tra i numerosi vantaggi dei programmi di fidelizzazione c’è appunto, in primis, la Fidelizzazione del cliente. Il motivo principale alla base di un programma di fidelizzazione è quello di fidelizzare i clienti, premiandoli per il loro comportamento di acquisto ripetuto. In effetti, Khan (2006) ha anche affermato: «La lealtà esiste quando una persona patrocina regolarmente un particolare (negozio o non negozio) che conosce, ama e si fida». In breve, il programma di fidelizzazione dei clienti è un strumento per fidelizzare i clienti, dando loro un solido motivo per acquistare nuovamente dall’azienda e stabilire abitudini.

Ci sono molti studi che hanno spiegato questa relazione tra programma fedeltà e tasso di conservazione. Uno studio europeo ha rilevato che la percezione delle relazioni con i clienti del programma di fidelizzazione di una società di servizi finanziari olandese ha spiegato circa il 10% della variazione totale nella fidelizzazione e nella quota di clienti. Le statistiche sulla fidelizzazione dei clienti di Annex Cloud hanno dimostrato che un programma di fidelizzazione ben implementato può ottenere i seguenti risultati:

  • I programmi fedeltà aumentano le entrate complessive del 5-10%.
  • I membri fedeltà spendono in media il 5-20% rispetto ai non soci.
  • I membri del programma fedeltà acquistano il 5-20% più frequentemente dei non soci.

L’impatto diretto che le strategie di fidelizzazione dei clienti hanno sui profitti aziendali è un dato di fatto. Un’azienda con un tasso di fidelizzazione dei clienti del 60% sta perdendo 3-4 volte il numero di clienti con un tasso di fidelizzazione dell’80%. Inoltre, aumentare la fidelizzazione dei clienti di appena il 5% aumenta i profitti dal 25 al 95%, secondo la società di consulenza Bain & Co. In questo panorama s’inserisce la fertile attività di un’azienda come Glam Card, leader nel settore Fidelity Card software. Glam Card è la nuova applicazione web più performante ed intuitiva sul mercato, che consente di creare sistemi di fidelizzazione della clientela e, con estrema semplicità, creare campagne di email-marketing e Sms mirate e programmate. Glam card si rivolge qualsiasi attività commerciale, dal singolo punto vendita, alla catena di negozi, o all’aggregazione di commercianti, come:

  • Singoli punti vendita
  • Catene di negozi monomarca
  • Centri commerciali
  • Associazioni di commercianti.

 

 

 


Siti web, ecco a chi rivolgersi

Una delle domande che le aziende e i professionisti si pongono è: «Perché dovrei creare un sito internet? Lavoro già abbastanza!». Avere il sito viene visto quasi come un obbligo, va fatto perché «ce l’hanno tutti», senza che alla base della decisione vi siano ragioni concrete.

In realtà, ci sono motivi precisi e importanti per cui dovresti realizzare al più presto il sito web della tua attività:

  1. Ti permette di farti conoscere su internet a livello locale, nazionale e internazionale;
  2. Puoi vendere i tuoi prodotti e servizi sul web, direttamente via Internet oppure portare più clienti alla tua azienda e al tuo negozio fisico;
  3. Risparmi sulla pubblicità tradizionale (radio, tv, giornali) avendo il vantaggio di poter misurare i risultati della comunicazione;
  4. I tuoi clienti saranno sempre informati su ciò che fai e sulle novità che proponi, informandosi in qualsiasi momento senza bisogno di telefonare – è come un ufficio informazioni disponibile 24 ore su 24;
  5. Aumenti la tua reputazione online, quella del tuo brand, della tua azienda, della tua attività di professionista.

In questa ottica ti consigliamo di fare riferimento, per la tua attività digitale e il tuo business online, a un’agenzia seria e affidabile come Evidenza, leader nella creazione di siti web a Roma e non solo.

«Siamo persone che tengono smodatamente al proprio lavoro», scrivono sul loro sito. «.Che facciamo? Lavoriamo ogni giorno alla creazione di siti web ma ci occupiamo anche di Seo, Web Marketing e di Grafica Offline, il tutto perché stiamo sempre a pensare alla maniera migliore per rendervi più raggiungibili, indipendentemente dal canale che vorrete scegliere o che potrebbe essere più congeniale per il vostro tipo di attività».

Continuano: «Come ci riusciamo? Siamo un’agenzia di comunicazione con la voglia di fare le cose per bene, con la curiosità di cercare sempre idee nuove e di essere proattivi verso tutte le esperienze che andiamo ad affrontare quotidianamente. Siamo bravi? Sicuramente siamo fortunati, perché abbiamo la possibilità di lavorare in uno dei settori più liberi e creativi che esistano, pieno di stimoli, suggestioni ed emozioni che ogni volta ci danno la voglia e la carica di essere ancora qui a fare qualcosa che ci piace davvero. E poi si… siamo anche un po’ bravi!».


British Institute: impara e perfeziona il tuo inglese

Impara e perfeziona il tuo accento british con i corsi inglese Roma. Il metodo migliore è affidarsi a dei professionisti e veri esperti della materia: per i corsi inglese Roma il British Institute si rivelerà la scelta migliore.

Perché scegliere British Institute?

Con i corsi inglese Roma, questa scuola si occupa della formazione di persone di diverse fasce di età, per cui è possibile scegliere tra i corsi per adulti, i corsi per ragazzi, i corsi per bambini, i corsi per scuole e docenti e i corsi per aziende. Inoltre, è possibile anche seguire i corsi all’estero, ovvero viaggi studio in tanti paesi anglofoni per completare nel migliore dei modi un percorso di crescita linguistica effettuato durante l’anno oppure per una full immersion per velocizzare l’apprendimento; ed i corsi inglese Roma – IELTS, un supporto concreto per chi deve affrontare lo IELTS, International English Language Testing System, un test appositamente progettato per chi vuole studiare o lavorare in un Paese di lingua inglese.

British Institute: chi sono?

Questo istituto è presente in Italia da oltre 45 anni, con ben 150 sedi su tutto il territorio nazionale. È un ente di formazione internazionale riconosciuto dal MIUR, Università e Ricerca, e dal Ministero del Lavoro. La metodologia di insegnamento è tra i più accurati ed efficaci metodi didattici in Italia: i loro corsi prendono in grande considerazione l’allievo e le sue capacità di apprendimento, che sono uniche per ogni persona. Ciò ha portato alla formazione di programmi specifici che valorizzano al massimo le capacità di apprendimento nelle differenti fasi della vita, e che mirano a stimolare più vie sensoriali. Si avvale esclusivamente di ottimi insegnanti madrelingua, che vengono rigorosamente selezionati dalla Direzione Didattica e specializzati nell’applicazione della metodologia British Institutes. Il costante monitoraggio del lavoro svolto e gli aggiornamenti periodici, consentono il costante sviluppo delle abilità di insegnamento, a garanzia dei più elevati standard qualitativi.


Realizzazione siti web Salerno, ecco a chi affidarsi

Esistono fondamentalmente due tipi principali di siti Web: statici e dinamici. Un sito statico è generalmente un sito scritto in HTML e ciò che è nel codice della pagina è ciò che viene mostrato all’utente. Un sito dinamico è uno che viene scritto utilizzando un linguaggio di scripting lato server come PHP, ASP, JSP o Coldfusion. In tale sito il contenuto viene richiamato dal linguaggio di scripting da altri file o da un database a seconda delle azioni intraprese dall’utente.

Siti statici – vantaggi

La flessibilità è il vantaggio principale di un sito statico: ogni pagina può essere diversa, se lo si desidera, per abbinare il layout a contenuti diversi e il progettista è libero di inserire tutti gli effetti speciali che un cliente può chiedere in modo unico su pagine diverse. Ciò consente il tema: ad esempio, un autore potrebbe volere un tema diverso per un libro diverso e pagine associate o forse per una serie di libri, al fine di abbinare i disegni di copertina o il contesto delle storie. Il costo è generalmente inferiore in anticipo rispetto a un sito dinamico.

Siti statici – svantaggi

Il problema principale con qualsiasi sito statico appare quando si desidera aggiornare il contenuto. A meno che tu non abbia dimestichezza con HTML e i metodi di progettazione utilizzati nel sito, devi tornare dal designer per apportare eventuali modifiche al contenuto. Questo può essere perfettamente ok quando è richiesta una nuova pagina che richiede input di progettazione, ma se tutto ciò che vuoi fare è cambiare del testo, può essere un fastidio sia per il cliente che per il designer. Il secondo problema principale è la scalabilità. Se desideri vendere prodotti sul tuo sito e ne hai molti, allora potresti dover costruire singole pagine per ognuno, il che può richiedere molto tempo, impegno e costi. Costi: sono in corso costi per l’aggiornamento del contenuto.

In Area Design, leader nel settore realizzazione siti web Salerno, troverai la possibilità di mettere in opera entrambe le soluzioni secondo le tue preferenze.


Tarocchi, che cosa sono e perché affidarsi a loro

La cartomanzia è un’arte divinatoria che prevede l’uso di carte (specifiche o comuni) mediante cui è possibile conoscere il proprio passato, presente e futuro. La cartomanzia per rispondere ai vari quesiti dell’umano fa riferimento ha vari metodi, quelli che risultano più utilizzati sono la lettura dei tarocchi e delle sibille. Si narra che il primo mazzo di tarocchi nato in Italia nel XIV secolo sia stato quello dei “Tarocchi Visconti-Sforza” seguito poi dai “Tarocchi di Minchiate” nati a Firenze nel XV secolo, scomparsi nel tempo, e dai “Tarocchi Siciliani”, nati in Sicilia nel XVII secolo, usati ancora oggi come carta da gioco, soprattutto nel loro luogo d’origine.

I tarocchi più diffusi e usati ai giorni nostri sono i “Tarocchi di Marsiglia” con origini non chiarissime ma diffusesi attorno al 1700 e i “Tarocchi di Rider” nati negli Stati Uniti D’America nel 1908.
Ogni tarocco presenta un’immagine o un simbolo diverso: queste figure vengono chiamate arcani da ”arca” che vuol dire custodire, tramandare: come a significare che queste immagini debbano essere custodite per poi essere tramandate nei tempi.

I tarocchi sono composti da 78 carte rappresentanti immagini sacre, animali e figure mitologiche suddivise in 2 gruppi:

  • Arcani maggiori o trionfi (22 carte): sono ricche di significato e, lette da una cartomante, sono in grado di rivelarci il nostro passato e presente. Esse, interpretate nel giusto modo, sono in grado di darci indicazioni o “consigli” per il futuro.
  • Arcani minori (56 carte) suddivise, a loro volta, in 4 semi: Bastoni, coppe, denari e picche.
    Ogni seme è formato da 14 carte,10 numeriche e 4 simboliche. Gli arcani minori sono più specifici e completano in modo dettagliato la previsione data dagli arcani maggiori.

I tarocchi sono un efficace strumento per avere più consapevolezza sulla propria vita, sugli errori passati e sul proprio presente; possono essere buon alleati per chi è incerto sul suo futuro e per chi si chiede cosa fare.

In Casa dei cartomanti vengono usati vari metodi di divinazione attraverso la lettura delle carte: lettura delle Sibille, la lettura dei Tarocchi e la lettura delle carte napoletane.

I loro esperti cartomanti, oltre ad essere professionisti da decenni, sono anche persone molto sensibili che hanno sperimentato per primi la potenza della divinazione.